L’unità nazionale non ferma il centrodestra. Per ora

Silvio Berlusconi e Matteo Salvini a Villa Zeffirelli

Alessandra Ghisleri non ha dubbi: il centrodestra, in caso di elezioni anticipate, le vincerebbe a mani basse, in ogni caso. La sondaggista di Euromedia Research, preferita – da sempre – dal Cavaliere, ha preparato un sondaggio per Porta a Porta  sulle intenzioni di voto alla vigilia della formazione del primo (?) governo guidato da Mario Draghi.

Per la trasmissione di Bruno Vespa

Ghisleri ha testato tre scenari di voto: la situazione attuale, lo scenario in cui in campo si presenterebbe il partito del premier uscente Giuseppe Conte ed un terzo scenario con Giuseppe Conte assurto – cosa alla quale forse lui aspira – a leader del partito dei Cinquestelle. 

In tutte le tre ipotesi testate il centrodestra stacca il centrosinistra: M5S, PD, LEU, senza IV con il 47.2% contro 36.7% nella situazione attuale; 45,7% contro il 38.1% nel caso in cui Conte formi il suo partito e 46.6% contro 37.5% con Conte alla guida dei Cinquestelle.

La Lega di Matteo Salvini

Il Carroccio, nelle intenzioni di voto, varia dal 22.8 al 22.1% nelle tre ipotesi. 

Il Pd nella situazione attuale otterrebbe 19.5% scenderebbe al 12.4% nella seconda ipotesi con Conte capo di un suo partito e si attesterebbe al 15% nel caso i Cinquestelle fossero guidati da Conte. 

Il M5S, secondo il campione di Euromedia Research, avrebbe il 14.7% nel panorama elettorale attuale; scenderebbe al 10.7% con Conte alla guida di un suo partito e, nella terza ipotesi, se l’attuale Premier guidasse il Movimento voluto da Grillo salirebbe al 20%.

Se Conte presentasse oggi alle elezioni il suo partito, la sua formazione politica otterrebbe il 12.4% Forza Italia oscilla tra l’8.2 e il 7.5% con il valore più basso nel caso Conte si presenti alle elezioni con una sua forza politica.Italia Viva di Renzi avrebbe tra il 3.5 e il 3.4% Calenda con Azione è valutato tra il 3.6 e il 3.1%; la Bonino con +Europa tra il 2.4 e il 2%. 

Le due forze politiche seppur alleate sono state testate da Euromedia in modo separato. Leu oscilla tra il 3.3% e il 2.5%. 

Lascia un commento

Your email address will not be published.